Ad oggi in un progetto medio o grande è molto difficile di controllare le dependencies, libraries che installiamo da Nuget, e cosi puo capitare di trovarci dei progetti con versioni distinti. Ma Dotnet Core ci da un aiuto per controllarli tutti in un solo file, ed è quello che vedremo su questo tuttorial

Come primo punto faremo una struttura di cartelle come nella immagine, dove abbiamo un Solution con una cartella src dove devono essere i nostri progetti .

  • L’esempio lo faro col IDE di jetbrains, Rider.
    per primo passo è creare un progetto “Empty Solution”.

  • Dopo dobbiamo cambiare la vista nel Explorer, da “Solution” a “File System”

  • Una volta siamo in modalità “File System” possiamo creare due file, il primo “dependencies.props” dentro una cartella “build” e l’altro “Directy.Build.props” sul livello dal file “nomeProgetto.sln”. e il risultato dobbreve essere cosi

  • “dependencies.props” è il file dove scriviremo le versione d’ogni dependencies a livello globale come per esempio la version di newtonJson che si lavorarà in avanti , e anche le versione di dotnet (3.1 nel mio caso).

  • “Directory.Build.props” è il file nel quale i progetti andrano a cercare le versione e variabili perciò dobbiamo importare dependencies.props.

  • Possiamo tornare in modo “Solution” nel Explorer.
    Prima di Creare un progetto nuovo si deve creare una “new Solution Folder” col nome “src”
    Allora dobbiamo creare un progetto dentro il folder “src”, (nel mio caso Application Web Api.), dopo modificheremo il file “.csproj”.
    scrivendo le variabile che abbiamo bisogno per il progetto.

Allego il Link in youtube per un video https://youtu.be/LuoaSUN3CYo