Lo strumento di comando dotnet del Framework .Net Core è stato arricchito dalla versione RC2 di una funzionalità: La telemetria.

Questa funzionalità permette ai membri del team di sviluppo di tracciare le seguenti informazioni sull’utilizzo dello strumento dotnet:

  • Il comando utilizzato (p.es new, build e restore)
  • Gli argomenti passati al comando utilizzato (p.es il tipo di progetto)
  • Esito del comando
  • Il test runner utilizzato nei progetti “test” (p.es xunit)
  • La data e l’ora dell’esecuzione del comando
  • Versione Framework utilizzata nel progetto ed eventuali identificatori (p.es  "ubuntu.14.04-x64", "win7-x64") presenti nella sezione “runtimes”
  • La versione del CLI utilizzata

Altri dati e specialmente i dati sensibili presenti nel file project.json non vengono tracciati.

La telemetria è attiva per default ma qualora si volesse disattivarla basterà eseguire il seguente comando:

set DOTNET_CLI_TELEMETRY_OPTOUT=1

Img_161010235138

Mentre per ripristinarla basta:

set DOTNET_CLI_TELEMETRY_OPTOUT=0

Happy CodingWinking smile

Altri Articoli

.NET Core 3.0 Windows Form Designer Tip
views 326
Il nuovo framework .NET Core 3.0 aggiunge la possibilità di creare applicazioni Windows Form. Al momento in cui scriviamo, installando una del...
Novità in arrivo dalla .net conf
views 653
Ci siamo quasi a fine settembre, nella .Net conf del 23-25 settembre 2019 verrà rilasciata in GA la versione finale di .net core 3. Per poter vede...
ASP.NET Core SignalR: Differenze con la versione p...
views 1673
La nuova versione di ASP.NET Core SignalR non è compatibile sia per la parte Server che per la parte Client alla versione precedente ASP.NET SignalR. ...
Migrare un applicazione da .Net Core 1.0 a .Net Co...
views 184
Lo scorso 16 Novembre 2016 Microsoft ha annunciato l’uscita della nuova release del framework .Net Core 1.1. Per coloro che hanno sviluppato un’app...